Categorie
I candidati

Elezioni trasparenti

Pubblicazione del curriculum vitae e del certificato penale del candidato
(art. 1, commi 14 e 15 della Legge 9 gennaio 2019, n. 3)

In occasione dello svolgimento delle elezioni comunali i partiti, movimenti politici, le liste o i candidati collegati hanno l’obbligo di pubblicare sul proprio sito internet, entro il 14° giorno antecedente la data dell’elezione, per ciascun candidato, il curriculum vitae e il relativo certificato penale rilasciato dal casellario giudiziale. L’omessa pubblicazione determina l’applicazione della sanzione amministrativa pecuniaria da € 12.000,00 a € 120.000,00. (art. 1, comma 23 della Legge 9 gennaio 2019, n. 3).

Pec Comune Trani adempimenti L. 3-2019